Un vecchio contadino e suo figlio avevano una piccola fattoria e un unico cavallo per tirare l’aratro.

Un giorno, il cavallo scappò.

– “Che disgrazia!”, dissero i vicini. – “Che sfortuna!”.

– “Chissà se è sfortuna o fortuna”, rispose il contadino.

Una settimana più tardi, il cavallo ritornò assieme a cinque giovani puledri.

– “Che fortuna!”, dissero i vicini.

– “Fortuna o sfortuna? Chissà”, disse il contadino.

L’indomani il figlio, mentre tentava di domare uno dei cavalli, cadde e si ruppe una gamba.

– “Terribile. Che sfortuna!”.

– “Fortuna? Sfortuna? Chissà”.

Arrivarono degli ufficiali dell’esercito per arruolare i giovani e mandarli in guerra. Ma il figlio del contadino aveva una gamba rotta e non lo presero.

Era bene? Era male?

Morale: Ogni cosa ha uno scopo. Sta a te farne l’uso migliore. Non esistono incidenti. Qualunque cosa è una lezione.

Tutto ha uno scopo,UNO SCOPO.

Emilio Vincenzo Bonura

Author Emilio Vincenzo Bonura

Ciao sono Emilio Bonura, Social Media Manager. Mi è sempre piaciuto osservare attentamente e mettermi nel ruolo del cliente, comprendendo la sua storia per costruire la strategia più efficace. L’osservazione e l’analisi sono i miei primi punti di forza. Ed è questa la chiave della mia professionalità.

More posts by Emilio Vincenzo Bonura